Il blog della pesca
Tuttospinning.com negozio online specializzato in trout area
Tuttospinning.com negozio online in trout area

Laghetto La Vallata

L’inverno è un periodo spesso difficile per gli amanti della pesca, soprattutto per gli amanti della pesca a spinning. Tuttavia ci sono ottime alternative per evitare di passare l’inverno a poltrire sul divano.

Una di queste alternative è certamente la pesca in laghetto, che che se ne dica spesso ci fa passare qualche ora di divertimento a pesca in compagnia di amici, e ci permette anche di rimanere in allenamento in attesa della bella stagione.

Quest’anno poi, con il costante aumento dell’interesse per la Truot Area è innegabile che i pescatori abbiano trovato un nuovo modo per passare le fredde giornate invernali pescando in laghetto. Ci sono però pochi laghetti nel nostro paese dove è possibile pescare veramente con questa tecnica, soprattutto qui nel nord Italia. Fortunatamente però ci sono piccole realtà che ben si adattano a questa tecnica (e ad altre ovviamente), come ad esempio La Vallata di Cuggiono.

Laghetto La Vallata

Una delle cose che spesso da più fastidio ai pescatori è certamente il dover pagare ingenti somme per poter andare a pescare nei laghetti di pesca sportiva, soprattutto se le catture tardano ad arrivare.

Non c’è niente di più frustrante per un pescatore che andare a pesca in un laghetto e finire la giornata con un carniere scarso. Ci sono anche pescatori a cui piace andare a pesca non tanto per il carniere, ma solo per la passione per la pesca. A questi pescatori non importa dover rilasciare una cattura, anzi… spesso ne sono realmente entusiasti.

Proprio la possibilità di fare un particolare permesso no kill è certamente uno dei punti forti de La Vallata, questo bellissimo laghetto di pesca sportiva situato a Cuggiono, a un passo dal confine tra Lombardia e Piemonte e vicinissimo al fiume Ticino.


Questo laghetto si presenta con due bacini di dimensioni ridotte, con sponde regolari poco al di sopra del livello dell’acqua e ben curate.

Questa conformazione ne fa un piccolo compressorio ideale per portare a pesca i bambini senza particolari rischi, o per permetterci di pescare in puro stile Trout Area, dove il concetto di catch & release viene esaltato ai massimi livelli.

Le sponde sono anche sgombre da alberi o da particolari ostacoli, per cui ben si prestano anche per la pesca a mosca, soprattutto per i pescatori alle prime armi che vogliono impratichirsi nelle tecniche di lancio. Le dimensioni ridotte dei due bacini inoltre permettono di coprire agevolmente tutta l’acqua senza particolari problemi. Per cui non saràà necessario fare lanci lunghissimi. E potremo affrontare le nostre pescate con attrezzature anche leggere.

Come dicevamo il laghetto permette la possibile di fare un permesso No Kill, che obbligherà i pescatori ad utilizzare esche armate di ami singoli senza ardiglione, ma che permetterà loro di pescare pagando solamente 2.50 € l’ora. Un costo veramente irrisorio se confrontato con quello di qualsiasi altro laghetto di pesca sportiva del nord italia.

Pregi:

  • Possibilità di fare un permesso no kill a prezzo veramente interessante
  • Ambiente molto curato e piacevole
  • Pesce di buona qualità con trote ben pinnate

Difetti:

  • Il laghetto così piccolo può non piacere a tutti, però per molti versi è anche un pregio… da valutare quindi 😉

Info Utili

Indirizzo: Via Molino Nuovo, 5, 20012 Cuggiono MI, Italia
Telefono:+39 02 974183
Tag:    

Autore:


Luca Raldiri

Un vero e proprio amante della pesca a spinning in tutte le sue forme, ma soprattutto del Bass Fishing dove ci si impegna maniacalmente. Ogni tanto però gli piace dedicare i rari momenti di relax anche alla trota in montagna, spesso a mosca o a tenkara.

Scrivi il tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *