4 ondulanti che DEVI avere per cominciare trout area

Ci stiamo avvicinando alla stagione fredda e come ogni anno, con i primi freddi, arrivano anche le prime uscite dedicate alle trota laghetto. Non credo che sia un’eresia ammettere di lasciarsi andare, di tanto in tanto, ai piaceri della pesca in laghetto o nelle riserve a pagamento dove vengono rilasciate trote pronto pesca.

Trote pollo, trote rambo, trote a pago, chiamatele come più vi piace, ma intanto sappiate che la domenica i laghetti di pesca sportiva sono sempre più presi d’assalto dai pescatori. Complice anche la trout area questa nuova filosofia di pesca in laghetto che negli ultimi anni sta davvero prendendo sempre più piede tra gli amati della pesca alla trota in laghetto con le esche artificiali.

Visto questo crescente interesse verso la trout area, come potete immaginare, le aziende del settore non sono certamente restate a guardare e hanno cominciato a produrre e ad importare diverse esche dedicate alla pesca alla trota in laghetto. Ovviamente l’esca per eccellenza usata nella trout area è l’ondulante, o spoon come viene chiamato in inglese, e sul mercato si trovano diverse nuovi prodotti molto interessanti. Facciamo però una rapida carrellata dei migliori spoon per la trout area:

I 4 ondulanti che non puoi non avere nel tuo astuccio da trout area

ondulanti trout area

Damiki Pica Spoon

Iniziamo questa carrellata di prodotti da quello che è stato a tutti gli effetti uno dei primi ondulanti dedicati alla trout area arrivati in Italia. Si tratta del Pica Spoon, prodotto da Damiki e distribuito in Italia da T2 Distribution.

È un piccolo ondulante, prodotto in diverse misure e diversi colori, armato con amo singolo senza ardiglione, quindi perfetto se ci si vuole dedicare alla pura essenza del catch and release promosso dalla trout area. Altra caratteristica particolare è la presenza di un micro moschettone in sostituzione del classico split ring a cui legare il nostro terminale.

Una delle grandi qualità del Pica Spoon è sicuramente la vastissima gamma di colori che, pur non sfociando in combinazioni troppo stravaganti, riesce a coprire praticamente ogni necessità!

Smith MK Trap

La trout area è nata in giappone, e come tale non poteva mancare nella nostra lista uno degli ondulanti più apprezzato dai pescatori nipponici: l’MK Trap, il piccolo spoon di Smith distribuito in Italia da Old Captain che con la sua grande versatilità ha letteralmente comquistato anche noi italiani!

L’MK Trap, si presenta con una forma simile al già citato Pica Spoon, ma con una curvatura meno accentuata e con alcuni dettagli molto particolari, è munito anche lui di amo singolo senza ardiglione. Questo ondulante Smith si muove molto bene sia con recuperi lenti che con recuperi veloci, variando continuamente il suo movimento in base alle sollecitazione del pescatore.

smith mk trap

Inoltre, grazie alla sua vastissima gamma di colori (in puro stile jappo), è sicuramente una chicca che non può mancare nell’arsenale di un maniaco della trout area! Infatti, nonostante il prezzo medio relativamente alto, gli amanti di questa disciplina non rinunciano mai a farne una grande scorta quando li trovano in negozio. Complice anche la loro reperibilità non proprio facilissima.

Gli Smith Mk Trap non sono facilissimi da reperire tuttavia i negozi che si stanno interessando alla Trout Area sono in costante aumento e online si riescono a trovare ottime offerte.

Smith Pure

Rimanendo sempre in casa Smith, un’altro ondulante che gli amanti della Trout Area non si fanno certamente mancare è il “fratello maggiore” del MK Trap, il Pure!

smith pureDisponibile anche lui in una enorme varietà di colori e con dei pesi maggiori rispetto al MK trap, il Pure si presenta con forme più allungate e morbide e con dettagli molto curati come gli occhielli ad esempio. In questo spoon si vede tutta la maniacale precisione tipica di un’azienda come Smith!

Una nota particolare va sull’amo che arma questi ondulanti. Difatti viene utilizzando un amo munito di micro ardiglione e con un gambo dritto e allungato, una forma nettamente diversa rispetto alla maggior parte degli ondulanti da trout area attualmente in circolazione.

Questa caratteristica dimostra che il Pure non è un artificiale nato espressamente per la Trout Area, ma ben si per quello che i giapponesi chiamano Native, la pesca alla trota in torrente. Questo non significa che il Pure non sia adatto alla pesca in laghetto, dovremo però cambiare l’amo in caso di competizione o se stiamo pescando in laghetti no kill.

Come per l’MK Trap non è semplicissimo trovare gli Smith Pure e bisogna saperli cercare con cura, anche in questo caso riusciamo a trovare online diverse proposte.

Molix Trout Spoon

Vi avevo avvertito che la trout area sta letteralmente spopolando tra i pescatori italiani e che sicuramente le aziende non sarebbero rimaste certamente a guardare.

Negli ultimi anni gli appassionati di questa disciplina di pesca in laghetto stanno davvero aumentando e i ragazzi di Molix non si sono di certo lasciati sfuggire l’occasione di sviluppare il loro personale ondulante.

Si tratta del Trout Spoon che, lanciato sul mercato sul finire della passata stagione di pesca alla trota in laghetto, ha subito conquistato i cuori di moltissimi pescatori.

Merito anche probabilmente del suo amo con micro ardiglione che agevola il pescatore rispetto al normale amo singolo ma permettendo comunque un rilascio più agevolato rispetto ai normali ami. Ma che, come per il Pure di Smith, non ne fa un ondulante specifico da Trout Area. Cosa che probabilmente non importa a tutti i pescatori italiani ma che è invece molto importante per gli amanti della tecnica.

La gamma di colori non è vastissima, ma si presenta con combinazioni molto interessanti che possono sicuramente incontrare i gusti dei pescatori più esigenti.

trout-spoon-molix

Forse l’unica pecca che gli amanti della trout area pura potranno lamentare è la mancanza di una grammatura inferiore ai 2,5gr ma sostanzialmente non credo che sia un problema, soprattutto se si pesca in laghi molto grandi come capita qui nel nord italia.

EDIT: Gennaio 2016

Pare che Molix abbia voluto accogliere le richieste degli amanti della pesca Trout Area e hanno sviluppato una versione da 1.5gr che dovrebbe arrivare sul mercato già da questo mese.

6 Comments

  1. Riccardo Landi 8 Ottobre 2015
  2. Luca Raldiri 8 Ottobre 2015
  3. Riccardo Landi 8 Ottobre 2015
    • Luca Raldiri 8 Ottobre 2015
  4. Stefano 12 Aprile 2019
    • Luca Raldiri 16 Aprile 2019

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.