Il blog della pesca

Cambiano le regole per la pesca nel mantovano

A breve, nella provincia di Mantova, entreranno in vigore delle nuove norme a regolamentare l’esercizio della pesca, sia ricreativa che professionale. A richiedere questo aggiornamento sono state proprio le associazioni di settore avevano sollecitato un intervento della provincia in merito alle regole già in vigore. Tali modifiche, dopo essere state valutate dalla Consulta Provinciale della pesca, sono state accolte dalla Provincia e ritenute compatibili con una corretta gestione delle acque.

In alcuni casi la norma è stata semplificata per una migliore interpretazione, mentre in altri sono state introdotte nuove regole per evitare forme di pesca non corrette o difficilmente controllabili da chi esercita la vigilanza. Tra le novità per la pesca professionale, che comunque è limitata in molte acque, si è ribadito e meglio precisato che è vietato l’utilizzo delle reti: una sottolineatura necessaria anche alla luce dei recenti gravi episodi di bracconaggio. È permesso invece l’utilizzo della nassa e del bertovello. La pesca professionale notturna è possibile esclusivamente con nassa e bertovello nei periodi e nei luoghi consentiti.

Le nuove regola per la pesca sportiva nella provincia di Mantova

Ecco cosa è cambiato per i pescatori sportivi mantovani:

Fonte:

Il giornale del Po

Exit mobile version