Il blog della pesca

Vicenzo Battaglia e Franco Mancini all’International Siberia Bass Extreme

Il 28, 29 e 30 dello scorso aprile si è tenuto in Spagna l’International Siberia Bass Extreme sulla diga di Garcia Sola.

All’evento hanno partecipato anche Vicenzo Battaglia e Franco Mancini del team Herakles Colmic, una coppia che in passato ha dimostrato di essere fra le più forti in Italia ad affrontare tournament anche e soprattutto fuori dal nostro Paese. Ricordiamo ad esempio la vittoria nel campionato del mondo nel 2011.

Il primo giorno di International Siberia Bass Extreme

Seguendo le indicazioni di alcuni esperti pescatori locali, Vincenzo e Franco decidono di cominciare la gara a nord della diga, molto a monte  rispetto alla posizione di partenza, ma i pesci che servono si fanno attendere. La coppia cattura solo bass di dimensioni medie, pertanto decidono velocemente di recarsi nello spot trovato in prova.

Vincenzo sceglie di cambiare e di provare con tecniche finesse e grazie a questo accorgimento Vincenzo riesce a salpare un big bass di 1,800 kg e altri due di circa 1 kg, questi pesci gli consentono di portare in pesatura un totale di 4,900 kg.

Il secondo giorno di Franco Mancini e Vincenzo Battaglia

Il secondo giorno si conclude con un ottimo piazzamento ai vertici della classifica della seconda manche. Vincenzo e Franco portano in pesa un totale di 7,630 kg, un buon risultato se si considera la scarsa conoscenza del lago e i sessanta equipaggi iscritti in gara.

Interessante la strategia adottata dai due: Il secondo giorno si conclude con un ottimo piazzamento ai vertici della classifica della seconda manche. Vincenzo e Franco portano in pesa un totale di 7,630 kg, un buon risultato se si considera la scarsa conoscenza del lago e i sessanta equipaggi iscritti in gara. Assolutamente significativo anche il risultato di un altro Italiano, Tonino Bandinelli sempre del team Herakles che in coppia con lo spagnolo Enriche Baroque si aggiudica il premio big bass del primo giorno con un super pesce di 2,640 kg.

Dopo il giorno di prova passato pescando abbastanza pesanti i due del Team Herakles Colmic hanno saputo leggere lo spot correttamente correggendo il tiro e passando ad una pesca più di presentazione che ha dato i suoi frutti.

Complimenti ragazzi!

Fonte:

Italian Fishing TV

Exit mobile version