Shimano Soare BB C2000SSPG, l’evoluzione di uno dei migliori mulinelli da Trout Area

Per gli amanti della pesca alla trota come me il periodo invernale è anche sinonimo di chiusura della pesca nei torrenti e dell’inizio del lungo periodo invernale in cui non potremo andare sui nostri ambienti preferiti. Negli ultimi anni molti di noi hanno però trovato un metodo molto divertente per tenersi impegnati e in allenamento anche durante la stagione fredda: La Trout Area.

Se qualche anno fa poteva sembra una semplice moda passeggera oramai si può dire che questa tecnica è diventata una delle più utilizzate e comuni nei laghetti di tutta Italia. E le aziende del settore si sono giustamente adeguate a questo cambiamento.

Una delle aziende che ha dimostrato di essere più attenta alle esigenze degli amanti della Trout Area è sicuramente Shimano che anche per la stagione 2019/20 ha lanciato sul mercato alcune succose novità come il prodotto di cui volevo parlare oggi: Il nuovo Soare C2000SSPG.

Non si tratta di un semplice restyling estetico del mulinello best seller delle passate stagioni, questo nuovo Soare appartiene proprio ad un era tecnologica completamente differente.

Innazitutto su questo mulinello sono stati montati gli ingranaggi Hagane Gear, oramai uno standard qualitativo della gamma Shimano e il sistem X-Ship, cioè l’inserimento di due cuscinetti A-RB a sostegno del pignone che consentono un maggiore trasferimento di potenza dalla manovella al rotore. Il tutto si traduce in una rotazione molto più fluida.

Oltre a queste nuove tecnologie il nuovo Soare è stato equipaggiato con l’Area Drag, il sistema di Shimano che fino ad oggi era appannaggio soltanto del Cardiff Ci4+, cioè il blocco che mantiene la bobina in posizione perfetta anche con la frizione molto aperta. Proprio come succede nella Trout Area.

Quello che non è cambiato dal vecchio Soare è il rapporto di recupero molto lento, 4.3:1 che lo rende il più lento dei mulinelli Shimano dedicati a questa tecnica. Caratteristica molto apprezzata anche dagli agonisti più incalliti che spesso sono abituati ad usare attrezzature di fascia molto alta.

La bobina, completamente rinnovata nel design rimane comunque sempre shallow, caratteristica fondamentale per l’utilizzo di trecciati ultra leggeri come succede nella Trout Area, soprattutto se unito al Aero Wrap, il sistema di imbobinamento molto preciso di Shimano.

Oltre a tutte queste che secondo me sono caratteristiche fondamentali per un buon mulinello da Trout Area, il Soare è equipaggianto anche con il Coreprotect che lo va a proteggere dalle infiltrazioni d’acqua nel corpo, nella frizione e nel line roller. Garantendono una durata ed una resistenza all’usura più elevata.

Il nuovo Shimano Soare BB C2000SSPG è stato il prodotto della settimana da Tuttospinning

Qualche mese fa ho parlato di questo eccezionale mulinello anche sul mio canale YouTube:

Puoi trovare il nuovo Shimano Soare BB C2000SSPG su Tuttospinning.com il negozio per chi ama la pesca a spinning.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.