Il Pescare Show 2019 e i migliori prodotti presentati

Come ormai diventata tradizione l’ultima domenica di Febbraio in Italia non è solo sinonimo di Apertura della Trota ma anche di Pescare Show, quella che è con ogni probabilità la più importante delle fiere nel panorama della pesca sportiva italiana.

Dopo la mia defezione dello scorso anno causa nascita del mio piccolo erede, quest’anno sono tornato a Vicenza con molte aspettative per la fiera. Sia come negoziante e operatore del settore che, e soprattutto, come appassionato.

Ero ansioso di toccare con mano le molte novità viste fino ad ora solo su internet o sui cataloghi e di poter scambiare 4 chiacchiere parlando di pesca ancora una volta con amici e colleghi che purtroppo non vedo tanto spesso.

Purtroppo, come ho già avuto modo di scrivere sui social, queste mie aspettative sono state un po’ deluse: sono stato in fiera la Domenica, giorno in cui sicuramente la fiera soffre della concomitanza con l’apertura della trota in molti dei torrenti italiani, e ricordando i fasti delle fiere degli anni passati, sicuramente è innegabile che quest’anno ci fosse veramente poca gente!

Personalmente fiera molto deludente quest'anno: pochissima gente, pochi stand interessanti, poche novità, area negozi…

Publiée par Luca Raldiri sur Dimanche 24 février 2019

Sicuramente il padiglione ad aver sofferto più di tutti è proprio quello riservato alle aziende del settore in cui ci si poteva muovere veramente senza alcuna difficoltà tra i vari stand

Ho apprezzato comunque l’impegno di alcuni espositori nel cercare di proporre iniziative e attività per stimolare l’interesse dei pescatori come ad esempio la bellissima idea del Team Normark Italia, distributore del marchio VMC che proponeva la sostituzione gratuita delle ancorette usurate agli artificiali di chi li avesse portati presso lo stand

Ti aspettiamo al Pescare Show Pad 7Porta il tuo artificiale preferito penseremo noi a sostituire gratuitamente le tue ancorette!#normarkitalia #vmchooks

Publiée par Normark Italia sur Samedi 23 février 2019

O ancora le due bellissime iniziative di Shimano come la Perch League, di cui sicuramente avremo occasione di parlare più avanti e la Last Man Standing Shimano che da la possibilità ad un fortunato pescatore che acquisterà prodotti Shimano durante l’anno di vincere ad estrazione un bellissimo Gommone.

La situazione invece nel padiglione destinato ai negozi era leggermente migliore, anche se a dirla tutta siamo anche qui molto distanti dalle fiere di 4 o 5 anni fa. L’unica nota positiva è stato il padiglione dedicato alla pesca a mosca che invece ho trovato piacevolmente brulicante e con aziende e persone molto attive!

Nonostante questo, per quest’anno ho deciso di riprendere una vecchia abitudine che avevamo qui su Il blog della pesca: quella di stilare una personalissima classifica del “Best of Pescare Show” un po’ come accade tutti gli anni per grandi fiere internazionali come ICAST ed Efttex. Quindi..

I Best Of Pescare Show 2019 secondo Il blog della pesca

Ho deciso dividere la classifica in diverse sotto sezione andando a “premiare” il singolo prodotto presentato al Pescare Show 2019 che ho ritenuto più interessante.

Le migliori canne da pesca del Pescare Show 2019

Miglior Canna da Spinning: Rapture SX Native 2019
Ho apprezzato veramente tanto questa canna che devo ammettere mi ha veramente stupito. Oltre all’azione che ritengo perfetta per pescare in torrente ho apprezzato veramente tanto il manico dal look molto classico ma che comunque non va a scopiazzare le canne viste fino ad ora in commercio.

Nuovissime 💥🔝SX NATIVE 2019 🔝💥 -Dedicate al meraviglioso mondo della trota torrente!! Struttura Super Slim in CX Nano…

Publiée par Rapture Lures Fishing sur Dimanche 24 février 2019

Miglior Canna da Casting: Major Craft Day’s
Rivisitazione delle care vecchie Day’s che abbiamo già conosciuto gli anni scorsi. Si tratta di una serie di canne completa per il bass fishing dal look molto elegante e semplice. Una canna novità che mi ha fatto molto piacere vedere, anche perchè le altre aziende non hanno presentato grandissime novità per questa categoria!

Miglior Canna Travel/Telescopica: Fabio Zeni STR Light Game
Queste nuove Zeni telescopiche sono state veramente un fulmine a cel sereno e sicuramente faranno la felicità di tutti gli agonisti di pesca alla trota che lamentavano la mancanza di una canna da Light con lunghezza 270cm (la lunghezza massima utilizzabile nelle competizioni)

https://www.facebook.com/1269919683024881/photos/a.1272878772728972/2614560028560833/?type=3&__xts__%5B0%5D=68.ARDESsH3eSp7I_8rlROM6b5J8R1TqwxcLfExKXLnpksqUgUDss2A_-cB7eULvccmOnNBzt1_ELE2ENqqTm-szMwq62KUAP2HpSwPTD14vKUjlB_wDTBYgnhna02LQ82aNVuoVhHAo9NeF-2LE0S7Tfhn2P-tMG85blIZFOVOBndf3r4k8ZF4wOCwyi1r_WrGQ80Z28eDiX4kuv8dvut7PTsEkcDIEHWBKCrkB_3Ga5rApWY4BzYh5XXNLGjKjOCHPdTjWucVocp9lPzzbuSONTfDnog_eC5D9Ry369QvLw3YVgPY1P8onM_YNG5eLwbD7T0zZ9lKGzcnawHNqE8sOm0wubt9t0ojmr6hp31uOh-nhMYRl5K7vvxphat4ULUS542WXTignro971JfsrJBlkWpVL9sVKyHcbteN-EHiY2qR8aoej-F&__tn__=-R

Miglior Canna da Mosca: St.Croix Rods Mojo Trout
Già vincitrice del ICAST 2018 non potevo non metterla anche in questo Best Of visto e considerato che finalmente da quest’anno cominceremo a vedere anche da noi in Italia le canne da mosca di questa fantastica azienda Made in USA.

Miglior combo Canna + Mulinello: St.Croix Rods Bass X + Lew’s America Hero Speed Spool (presentata da T3 Distribution)
Da noi in Italia non è una cosa comune che un’azienda presenti una combo canna + mulinello, soprattutto di due differenti marchi ma è stata veramente una belle proposta quella ideata da T3 Distribution.

I migliori mulinelli del Pescare Show 2019

Miglior Mulinello da Spinning: Shimano Vanquish FB
Se ne era sentito tanto parlare, lo avevamo visto in qualche foto ma finalmente vederlo dal vivo e poterlo toccare con mano è tutt’altra cosa! Shimano con questo mulinello ha nuovamente stupito!

Miglior Mulinello da Casting: Shimano Curado DC
Anche se già in vendità da settembre non potevo non mettere questo mulinello tra i Best Of di questa fiera. Il Curado DC ha sbaragliato le fiere di tutto il mondo con la tecnologia DC finalmente disponibile anche ad una fascia di prezzo concorrenziale!

Le migliori esche e accessori del Pescare Show 2019

Miglior Esca Rigida: H.O.I.L. Endurance WTD
H.O.I.L. è un nuovo brand presentato al grande pubblico proprio in queste settimane da Extra Fishing Gear, il distributore italiano anche di Flumen, e che si è presentata con una serie di esce molto interessanti, tra cui questo Walking The Dog in legno di teak con armatura passante!

Miglior Esca Soft: Black Flagg Dynamite Craww
Black Flagg mi ha davvero stupito con quest’esca, mi avevano già anticipato che stavano lavorando ad un nuovo gambero ma quando me lo sono trovato davanti non ho potuto non sorridere: infatti questa flapping craw dal design in puro stile Raw Fishing, come è ormai abitudine dell’azienda italiana, è un chiaro tributo alla memoria di Max Dynamite, uno dei personaggi più conosciuti e amati del bass fishing italiano venuto a mancare poco più di 2 anni fa.
Un tributo che sicuramente tutti quelli che hanno conosciuto il buon Max (io sono stato a mangiare nel suo ristorante una sola volta e tanto mi è bastato per innomorarmene) non potranno che apprezzare!

Miglior Filo: Sufix 131
Sufix ha appena lanciato sul mercato questo nuovo trecciato 13 capi composto da un anima in Gore e da 12 capi HMPE che lo rendono molto resistente ma soprattutto estremamente scorrevole. Veramente una bella novità!

Miglior Abbigliamento: Bass Brigade
Bass Brigade è sbarcata in Europa già da un paio di anni grazie allo zampino tutto italiano di Alessandro Villari e compagni ma finalmente è nato anche un sito italiano.
Personalmente da grande fan, per questa categoria, avrei scelto Big Bass Dreams che si è presentata per la prima volta in Italia anche con la presenza del fondatore Oliver Ngy tuttavia ho trovato il loro stand abbastanza spoglio e anonimo.

View this post on Instagram

The Chapter is here.

A post shared by Bass Brigade Europe (@bassbrigadeeurope) on

In conclusione

Purtroppo per quest’anno la classifica è abbastanza spoglia e ridotta, un po’ proprio come è stata questa fiera! È veramente un peccato che questa fiera stia un po’ scemando perchè ritengo che un’evento del genere sia importantissimo per il nostro settore.

Voi cosa ne pensate? Siete stati in fiera? Cosa avete trovato di bello?
Avreste scelto altri prodotti per il “Best Of Pescare Show 2019”?


Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.